Crescere che fatica, 3 incontri a Opificio Golinelli

Paper airplane in children hands on yellow background and blue s

Crescere, che fatica” è un ciclo di incontri sui temi di educazione genitoriale, psicologia dello sviluppo, apprendimento e crescita dei bambini e dei ragazzi, in programma a Opificio Golinelli da novembre 2017 a marzo 2018.


La II edizione del ciclo è a cura di Fondazione Golinelli con il coordinamento scientifico di Marilisa Martelli, medico specialista in Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza.

lunedì 27 novembre | ore 10 > 12
VIDEOGAME E TECNOLOGIE
In occasione della Settimana dei Diritti delle bambine e dei bambini, un incontro sull’uso e abuso delle nuove tecnologie e sui videogiochi. Con Davide Morosinotto e Samuele Perseo, autori di Video games (Editoriale Scienza 2017), un manuale di facile lettura con spiegazioni, consigli e curiosità per giocare in modo consapevole con particolare attenzione a contenuti, costi e privacy.

 

venerdì 19 gennaio | ore 18.15 > 19.30
GLI ADOLESCENTI SI RACCONTANO
Un dialogo ideale tra adolescenti e adulti, per aiutarli all’ascolto reciproco, unica base per potere instaurare una relazione sicura. Di questo tratta Gli adolescenti si raccontano (FrancoAngeli Edizioni, 2016) in cui Marie Rose More, direttore della Casa degli Adolescenti di Solenn e di Cochin a Parigi, e Professore di Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza all’Universita di Parigi La Sorbona, trasmette la sua lunga esperienza e profonda conoscenza sul tema.

Partecipa all’incontro Giulia Magnani, neuropsichiatra infantile e traduttrice del libro.

 

mercoledì 28 marzo | ore 18.15 > 19.30
M’INCAVOLO. LA RABBIA E ALTRE EMOZIONI
Ne parlano Manuela Trinci, studiosa di letteratura per l’infanzia, saggista e psicoterapeuta infantile, e Federico Taddia, giornalista, conduttore radiofonico e televisivo, autore della rubrica “M’incavolo. Le emozioni spiegate a mio figlio” su Domenica de Il Sole 24ore. Al centro le emozioni dei bambini e le modalità con cui gli adulti possono aiutarli ad esprimerle e governarle.

 

Ingresso: gratuito su prenotazione
Dove: Opificio Golinelli (via Paolo Nanni Costa 14, Bologna)
Informazioni: eventi@fondazionegolinelli.it

Autore: admin | 10 gennaio 2017