E1c - Valutazione dell’attività fotosintetica in cloroplasti di spinacio

Biologia

Nel 1937 Robert Hill scoprì che un omogenato di foglia è in grado di emettere ossigeno se viene illuminato in presenza di un sale ferrico come l'ossalato. Nel 1954 venne dimostrato come il sistema in grado di svolgere ossigeno fosse localizzato in strutture presenti nei cloroplasti dette tilacoidi. Il sistema tilacoidale è dunque in grado di catalizzare la cosiddetta reazione di Hill, definita come la fotoriduzione di un accettore di elettroni a spese dell'acqua (che libera il prodotto dell'ossidazione, l'ossigeno molecolare). Gli studenti isolano i cloroplasti da spinaci e riproducono la reazione di Hill in presenza di 2,6-Diclorofenolindofenolo (DCPIP).
Dopo dieci minuti di irraggiamento dei tilacoidi, si può osservare la decolorazione del DCPIP da blu a incolore che attesta, qualitativamente, l’avvenuta reazione (riduzione del DCPIP). Tale reazione, oltre a chiarire il funzionamento della catena di trasporto elettronico fotosintetica, spiegare il ruolo svolto dalla radiazione luminosa ed individuare il donatore di elettroni del processo, è utile per studiare l’impiego di nuovi diserbanti in grado di interferire con la fotosintesi.

Prerequisiti
Fotosintesi, cloroplasti, pigmenti fotosintetici.
Obiettivi didattici
Estrarre i cloroplasti di spinacio e analizzare una parte del processo fotosintetico.
A chi è rivolto
Biennio
Durata
4h
N.studenti
-
Lingue
Italiano
Sede del corso
Opificio Golinelli
Via Paolo Nanni Costa, 14
40133 Bologna BO
Prezzi
Durata
4h
N.studenti
-
Classi
Biennio
Costo
16 € per studente
Prezzi
Durata
N.studenti
Classi
Costo

4h
-
Biennio
16 € per studente
Sei interessato al corso per i tuoi studenti?
Contattaci
image
Compila il modulo sottostante con i tuoi dati e verrai ricontattato da un nostro consulente per organizzare il corso con i tuoi studenti.
Informazioni aggiuntive
Laboratorio mobile image
Costo image
image

Grazie a un furgone modernamente attrezzato, Fondazione Golinelli porta nelle scuole di ogni ordine e grado attività di laboratorio ed esperienze di scienza, robotica educativa, nuove tecnologie.
Il Laboratorio Mobile nasce per agevolare le scuole che non riescono a raggiungere Opificio Golinelli, incrementando così la partecipazione di questa fascia d’età alle attività didattiche proposte.
I laboratori consentono ai bambini di esplorare il mondo che li circonda, attraverso il gioco scientifico e l’uso delle nuove tecnologie. Per le scuole primarie e secondarie di I e II grado è possibile scegliere una selezione delle attività presenti a catalogo.
Le proposte didattiche del Laboratorio Mobile di Fondazione Golinelli sono valide per tutto il territorio nazionale.
Il veicolo è donato da Paola Pavirani Golinelli.

La segreteria didattica è aperta da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18.
Per nidi e scuole d'infanzia, scuole primarie e secondarie di I grado: tel 051 0923208 – Mail:
Per scuole secondarie di II grado: tel 0510923218 – Mail:

Costo image
Per nidi e scuole di infanzia e primo anno della scuola primaria:
Durata Comune di Bologna Entro 30km da Bologna
1h 170€ per sezione di nidi di infanzia 220€ per sezione di nidi di infanzia
1h15’ 180€ per sezione di scuole d'infanzia 230€ per sezione di scuole d'infanzia
3 x 1h 450€ sia nidi che scuole d’infanzia, da tenersi nella stessa giornata con stessa o diversa sezione. 600€ sia nidi che scuole d’infanzia, da tenersi nella stessa giornata con stessa o diversa sezione.
Scuole primarie (dal secondo al quinto anno) e secondarie di I grado:
Durata Comune di Bologna Entro 30km da Bologna
2h 280€ per classe fino a 27 studenti 350€ per classe fino a 27 studenti
2 x 2h 520€ per classe fino a 27 studenti , da tenersi consecutivamente nella stessa giornata con stessa o diversa sezione. 650€ per classe fino a 27 studenti , da tenersi consecutivamente nella stessa giornata con stessa o diversa sezione.
Scuole secondarie di II grado:
Durata Entro 100km Tra 101km e 200km
1h 215€ 240€
2h 300€ 330€
4h 450€ 540€
6h 600€ 700€
NB: Tutte le tariffe sono calcolate su una distanza tra la scuola in cui è richiesta l’attività e Bologna. Al di fuori delle distanze indicate o per esigenze particolari, la segreteria didattica è a disposizione per formulare proposte e preventivi specifici.