GOOD FOR FOOD. PHILOSOPHY FOR CHILDREN

Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro

Il corso è destinato SOLO agli insegnanti e team scolastici degli IC di Bologna aderenti al progetto GOOD FOR FOOD.

Il corso propone materiali e linee guida per svolgere attività in classe sui temi del progetto applicando la metodologia didattica della Philosophy for Children e della Community of Inquiry.
In una prima parte vengono presentate le tecniche e il setting per favorire la partecipazione attiva, la riflessione critica e la costruzione di un pensiero autonomo attraverso la facilitazione del dialogo con gruppi di studenti. Vengono poi messi a disposizione dei toolkit che gli insegnanti possono utilizzare per stimolare e guidare i ragazzi in attività di confronto che promuovono una maggiore consapevolezza e pensiero critico. 

La formazione si svolge in modo asincrono su piattaforma WeSchool dove vengono pubblicati contenuti che inquadrano la metodologia e gli strumenti (video lezioni e schede di approfondimento) e toolkit per condurre le attività didattiche. 
Ai partecipanti verranno poi proposti dei workshop online su prenotazione per sperimentare il metodo con la facilitazione dei formatori

In collaborazione con Filò-il filo del pensiero.

Destinatari: insegnanti di scuola primaria e secondaria di I grado degli IC aderenti al progetto 

Nota: iscrizioni aperte fino al 30 marzo 2021

Obiettivi 

  • Fornire le conoscenze e competenze teoriche di base per approcciarsi al metodo della Community of Inquiry.
  • Far conoscere le strategie principali per stimolare e promuovere il coinvolgimento attivo degli studenti attraverso la discussione in classe.
  • Fornire alcuni criteri chiave per la scelta degli stimoli da usare per suscitare il dialogo.
  • Fornire alcuni toolkit, per favorire l’autonomia dei docenti nella progettazione didattica.
  • Stimolare un approccio interdisciplinare alle tematiche di Good for Food.

Programma

Modulo 1 - Introduzione al metodo didattico della Community of Inquiry

Apertura il 19 novembre con un webinar live, che verrà videoregistrato e messo a disposizione per la fruizione asincrona:

  • Cosa significa pensare criticamente.
  • Il concetto di comunità di ricerca: origini, nozioni teoriche e strumenti pratici.
  • Il ruolo del docente/facilitatore.
  • Tecniche per promuovere e gestire il dialogo in classe.

Presentazione dei toolkit per docenti e dei percorsi tematici sviluppabili attraverso il metodo della Community of Inquiry:

  • Stimoli per la discussione in classe: albi illustrati, video, articoli, testi, immagini per dare avvio ad una riflessione sui temi di Good For Food. 
  • Esempi di strutturazione di una sessione di comunità di ricerca: individuazione delle domande guida e dei modelli di interazione fra gli studenti.
  • Attività creative e giochi cooperativi per approfondire le diverse tematiche. 
  • Linee guida su come individuare e scegliere gli stimoli per promuovere il dialogo in classe: breve esercitazione pratica di analisi di diverse tipologie di stimoli. 

Modulo 2- Toolkit didattici per attività di comunità di ricerca filosofica

Vengono presentati 6 toolkit con strutture e strumenti per condurre attività con i ragazzi di diverse età. Questi i titoli delle proposte:

  • Il mondo che vorrei - dai 6 anni.
  • Al supermercato degli animali: il rapporto col cibo tra umano e animale - dai 6 anni.
  • Cosa significa naturale? - dai 6 anni.
  • Riflettere sulla distribuzione del cibo - dai 7 anni.
  • Inganni e pregiudizi sul cibo - dai 9 anni.
  • La terra senza di noi - dai 9 anni.

Modulo 3 - Cibo e intercultura - spunti di attività

Si propone una guida, degli spunti di riflessione e delle carte stimolo per svolgere attività su tema

Attività interattive e workshop online in diretta con i formatori

La classe virtuale su cui si svolge il corso permette ai corsisti di interagire tra loro e condividere le esperienze, fare domande ai formatori e ricevere da loro supporto e feedback, inoltre vengono calendarizzati dei workshop esperienziali con i formatori in cui provare il metodo, a cui è necessario iscriversi (max. 25 partecipanti).

  • 27 novembre, ore 15-17: primo workshop. Per iscriversi al workshop cliccare qui.
  • (da gennaio, data da definirsi): secondo workshop 


Ambiti trasversali
  • didattica e metodologie
Ambiti specifici
  • didattica delle singole discipline previste dagli ordinamenti
area
A5 metodologie per la didattica
A chi è rivolto
Scuola primaria
Scuola secondaria di I grado
Durata
2 ore
di cui 2 ore in modalità sincrona
unità formative
0
posti disponibili
150
Tipologia
Metodologico
docenti

Formatori di Filò-il filo del pensiero

Costo
Gratis
Date e orari degli appuntamenti
19/11/2020     16:00 - 18:00     Webinar
27/11/2020     15:00 - 17:00     Online
Sede
Online