Home Eventi BIO INGEGNERIA: GENETICA ED ELETTRONICA IN UN LABORATORIO BIOMEDICO
Da Lunedì 08 Giu 2020
a Lunedì 29 Giu 2020

BIO INGEGNERIA: GENETICA ED ELETTRONICA IN UN LABORATORIO BIOMEDICO

Tipo evento Summer school
Area evento Scuola

Dall'8 giugno al 3 luglio Fondazione Golinelli propone la scuola estiva “Bio ingegneria: una settimana tra genetica ed elettronica in un laboratorio biomedico”, dedicata a studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado. Il percorso – completamente gratuito – è una delle proposte messe a punto nell'ambito della dodicesima edizione della Summer School sulle scienze della vita

La Summer School offre ai partecipanti un’opportunità preziosa per conoscere tecniche innovative di biotecnologia, biochimica, biologia molecolare, microbiologia e genetica, utilizzate nei laboratori di ricerca più avanzati a livello internazionale; un’occasione per riflettere su temi scientifici di estrema attualità insieme a studenti provenienti da tutta Italia accomunati dalla passione per la scienza. I percorsi formativi si rivolgono agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che stanno per terminare il terzo, quarto o quinto anno e che desiderano approfondire le loro conoscenze sulle scienze della vita e le loro applicazioni, anche in previsione della futura scelta universitaria o dell’orientamento nel mondo del lavoro.

BIO INGEGNERIA: UNA SETTIMANA TRA GENETICA ED ELETTRONICA IN UN LABORATORIO BIOMEDICO

Le scienze, come la chimica e la biologia, si avvalgono sempre più di sofisticati strumenti per la diagnostica, la produzione e l’analisi in laboratorio. In uno scenario dove le tecnologie avanzano in maniera talmente rapida da rendere quasi inimmaginabili le prospettive scientifiche e lavorative del prossimo futuro, il connubio biologia ed elettronica porta alla figura dell’ingegnere biomedico in grado di applicare le metodologie e tecnologie ingegneristiche alla biologia e alla medicina. Accanto a questa figura professionale, a livello nazionale e internazionale è nata la comunità dei biomaker, che, unendo le conoscenze di due campi differenti quali la biologia e l’elettronica, sono in grado di costruire strumenti per monitorare e controllare parametri biologicamente rilevanti. Durante la settimana di summer school gli studenti realizzano uno strumento fondamentale per l’analisi genetica: il termociclatore. Il dispositivo viene assemblato e programmato utilizzando Arduino, la nota piattaforma hardware/software open source che consente di realizzare prototipi elettronici. I partecipanti lo utilizzano per realizzare un test genetico su alcune sequenze del proprio DNA. I risultati verranno poi confrontati con quelli ottenuti da analoghi strumenti commerciali.

Per chi: studenti delle scuole secondarie di secondo grado che stanno per terminare il terzo, quarto o quinto anno e che desiderano approfondire le loro conoscenze sulle scienze della vita e le loro applicazioni.

Quando: una settimana a scelta tra: 8>12 giugno (7 posti disponibili); 15>19 giugno (7 posti disponibili), 22>26 giugno (7 posti disponibili); 29 giugno>3 luglio (7 posti disponibili). Orari: lunedì: 9.00-13.00 e 14.00-17.00.

Costo: la partecipazione alla Summer School è gratuita grazie al programma filantropico “Marino punto Cento” che celebra il centenario del fondatore Marino Golinelli e sostiene molte iniziative a carattere culturale e sociale distribuite lungo tutto l’arco dell’anno.

Informazioni e contatti: g.bariselli@fondazionegolinelli.it  

Area evento Scuola
Sede dell’evento
Opificio Golinelli
Via Paolo Nanni Costa, 14
40133 Bologna BO
A chi è rivolto
Ragazzi 14-18 anni
Prezzi
Studenti di scuola secondaria di secondo grado
Gratuito
Opificio Golinelli
Via Paolo Nanni Costa, 14 40133 Bologna BO
Iscriviti
Inserisci i dati dei partecipanti image
image
54 disponibili
Studenti di scuola secondaria di secondo grado
Gratuito
N.PARTECIPANTI
Contatto