Home News SUMMER SCHOOL SULLE SCIENZE DELLA VITA 2020: APERTE LE ISCRIZIONI
Del 14-02-2020

SUMMER SCHOOL SULLE SCIENZE DELLA VITA 2020: APERTE LE ISCRIZIONI

Al via dall’8 giugno al 3 luglio 2020 la Summer School sulle scienze della vita per studenti di scuola secondaria di secondo grado, promossa e organizzata da Fondazione Golinelli. Giunto alla dodicesima edizione, il programma formativo si rinnova proponendo percorsi di eccellenza della durata di una settimana ciascuno. La partecipazione alla Summer School è gratuita grazie al programma filantropico “Marino punto Cento” che celebra il centenario del fondatore Marino Golinelli e sostiene molte iniziative a carattere culturale e sociale distribuite lungo tutto l’arco dell’anno.

Il progetto offre ai partecipanti un’opportunità preziosa per conoscere tecniche innovative di biotecnologia, biochimica, biologia molecolare, microbiologia e genetica, utilizzate nei laboratori di ricerca più avanzati a livello internazionale; un’occasione per riflettere su temi scientifici di estrema attualità insieme a studenti provenienti da tutta Italia accomunati dalla passione per la scienza. I percorsi formativi si rivolgono agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che stanno per terminare il terzo, quarto o quinto anno e che desiderano approfondire le loro conoscenze sulle scienze della vita e le loro applicazioni, anche in previsione della futura scelta universitaria o dell’orientamento nel mondo del lavoro.

Alla luce dei provvedimenti governativi per il contenimento del Coronavirus, Fondazione Golinelli ha deciso di strutturare una nuova proposta formativa in versione parzialmente digitale:

  • È confermato il percorso GENE EDITING. TECNICHE DI MANIPOLAZIONE DEL DNA, trasformato in versione digitale.
    Una settimana a scelta tra: 8>12 giugno, 15>19 giugno, 22>26 giugno e 29 giugno>3 luglio. 
    In collaborazione con: Filò –Il filo del pensiero (Bologna). I recenti studi di genetica e biologia molecolare hanno aperto nuovi orizzonti per lo sviluppo di applicazioni biotecnologiche in diversi campi del sapere: dalla medicina, all’agricoltura e all’ambiente. Le tecniche di gene editing, infatti, permettono di modificare in modo permanente il DNA di una cellula creando mutazioni sul genoma degli organismi. La recente scoperta del sistema CRISPR/CAS9 sta rivoluzionando la ricerca biomedica e presenta interessanti sviluppi nella pratica clinica. Nonostante le grandi potenzialità, queste recenti tecniche non sono infallibili e necessitano di una riflessione etica sulla sicurezza nella sperimentazione. Quali modifiche del genoma potrebbero essere ammesse? Qual è il confine tra intervento terapeutico e miglioramento genetico? 

  • È confermato il percorso in presenza BIO INGEGNERIA: UNA SETTIMANA TRA GENETICA ED ELETTRONICA IN UN LABORATORIO BIOMEDICO
    Una settimana a scelta tra: 8>12 giugno, 15>19 giugno, 22>26 giugno, 29 giugno>3 luglio.
    Le scienze, come la chimica e la biologia, si avvalgono sempre più di sofisticati strumenti per la diagnostica, la produzione e l’analisi in laboratorio. In uno scenario dove le tecnologie avanzano in maniera talmente rapida da rendere quasi inimmaginabili le prospettive scientifiche e lavorative del prossimo futuro, il connubio biologia ed elettronica porta alla figura dell’ingegnere biomedico in grado di applicare le metodologie e tecnologie ingegneristiche alla biologia e alla medicina. Accanto a questa figura professionale, a livello nazionale e internazionale è nata la comunità dei biomaker, che, unendo le conoscenze di due campi differenti quali la biologia e l’elettronica, sono in grado di costruire strumenti per monitorare e controllare parametri biologicamente rilevanti. Durante la settimana di summer school gli studenti realizzano uno strumento fondamentale per l’analisi genetica: il termociclatore. Il dispositivo viene assemblato e programmato utilizzando Arduino, la nota piattaforma hardware/software open source che consente di realizzare prototipi elettronici. I partecipanti lo utilizzano per realizzare un test genetico su alcune sequenze del proprio DNA. I risultati verranno poi confrontati con quelli ottenuti da analoghi strumenti commerciali.

  • Sono invece annullate le proposte OCCHIO ALL’ILLUSIONE: UN VIAGGIO NELLA SCIENZA DELLA VISTA e VEDERE PER CREDERE. NUOVE TECNICHE DI MICROSCOPIA IN CAMPO BIOMEDICO a causa dell'impossibilità di digitalizzarne e le attività.

Gli iscritti alle summer school che non saranno realizzate avranno la possibilità di partecipare comunque a GENE EDITING. TECNICHE DI MANIPOLAZIONE DEL DNA, in versione digitale. Tutti gli iscritti riceveranno informazioni dettagliate in merito alle date di svolgimento e alle modalità di fruizione.

Scarica la scheda descrittiva completa.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
La partecipazione alla Summer School è gratuita grazie al programma “Marino punto Cento”. Le iscrizioni aprono il 20 febbraio 2020 fino ad esaurimento posti disponibili. Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo. Agli studenti viene rilasciato un attestato di partecipazione con il numero di ore di frequenza.

INFORMAZIONI E CONTATTI
g.bariselli@fondazionegolinelli.it