Home News FONDAZIONE GOLINELLI A OFFICINE SANLAB: AL VIA IL NUOVO POLO DI DIDATTICA E FORMAZIONE
Del 13-03-2019

FONDAZIONE GOLINELLI A OFFICINE SANLAB: AL VIA IL NUOVO POLO DI DIDATTICA E FORMAZIONE

Inaugurazione il 22 marzo prossimo alle 18 delle Officine SanLab a San Lazzaro di Savena, nuovo polo dedicato alla sinergia tra didattica, formazione e lavoro dove i bambini e i ragazzi possono sperimentare e sviluppare le proprie competenze, lavorando con aziende d’eccellenza e studiando soluzioni innovative nei campi delle scienze, della meccanica e della robotica. 

Gli oltre 350 metri quadrati, gestiti dal Comune di San Lazzaro, Fondazione Golinelli, e la rete di scuole del Laboratorio Territoriale Opus Facere, saranno dedicati all’educazione scientifica e alle nuove tecnologie in un sistema integrato che mette in rete le scuole, le istituzioni, le imprese e la cittadinanza. Sarà un polo dedicato al reverse engineereing, alla ricerca e sviluppo dei materiali innovativi, alla meccatronica, alla motoristica e all'advanced prototyping in 3D. 

Le Officine SanLab tenteranno quindi di rispondere alla domanda di innovazione del territorio e saranno per Fondazione Golinelli una seconda anima incentrata sul territorio metropolitano e posta sul versante nord-ovest, diametralmente opposto rispetto al centro della città e a Opificio Golinelli. 

Il nuovo spazio verrà inaugurato alla presenza del Sindaco, venerdì 22 marzo alle 18 in via Emilia 253/A a San Lazzaro di Savena e Fondazione Golinelli proporrà attività gratuite sul tinkering e sulle nuove tecnologie con un kit di robotica educativa all’insegna della creatività e della sperimentazione. 

Tinkering Table Area
Il tinkering è una forma di apprendimento informale in cui si impara facendo. Questo metodo incoraggia a sperimentare, stimola la creatività e l’attitudine alla risoluzione dei problemi e insegna a lavorare in gruppo, a collaborare per il raggiungimento di un obiettivo. Uno spazio creativo in cui si realizzeranno circuiti elettrici per creare minipercorsi e prodotti originali con led, batterie, nastro di rame e fogli di carta (per ragazzi dai 7 ai 13 anni).

Tecnologie per tutti
Tre postazioni dimostrative sui temi dell'innovazione tecnologica e degli strumenti digitali. Ai più piccoli verranno proposte sfide con kit di robotica educativa, tra i quali Ozobot e Cubetto; le altre due postazioni saranno dedicate ai ragazzi dagli 11 anni in su che potranno sperimentare con kit robotici basati su Arduino per le scienze e la creatività (per tutte le età).

Scarica l'invito.