DIGITAL KIT FOR SCHOOL - SPERIMENTARE LA FISICA: IL PRINCIPIO DI ARCHIMEDE

Scienze e tecnologie, Matematica e fisica

Iscrivendosi a questo percorso è possibile accedere al secondo livello della proposta sull'evoluzione del progetto Digital Kit for School, nel quale si possono trovare materiali e strumenti gratuiti per svolgere attività steam con i propri studenti e studentesse, in classe o a distanza, valorizzando le potenzialità del digitale.
Rispetto a quanto già reso disponibile al livello base, che prevede la modalità di semplice download, la sezione permette di:

  • accedere a diversi approfondimenti e toolkit didattici sul tema;
  • avere a disposizione il supporto dei formatori di Fondazione Golinelli per ricevere orientamenti e feedback alla sperimentazione didattica;
  • rendicontare la sperimentazione realizzata con i propri studenti per attestare l’attività svolta (10 ore);
  • entrare a far parte di una community di pratica composta da altri insegnanti interessati a sperimentare attività sul tema.

Obiettivi e materiali

La comprensione della fisica deve avvenire innanzitutto attraverso l’osservazione dei fenomeni e la capacità di porsi le domande giuste, ancor prima delle risposte. Sono infatti le domande giuste che individuano e focalizzano le caratteristiche di ciò che si sta osservando, e che permettono di formulare ipotesi da mettere alla prova tramite esperimenti. Per questo i materiali proposti permetteranno agli studenti di dedurre e comprendere la fisica alla base del principio di Archimede.

I contenuti offerti per la fruizione individiale sono:

  • un  video  con  la  spiegazione  del  metodo  inquiry based;
  • linee guida per lo svolgimento di un esperimento;
  • stimoli e suggerimenti di attività da svolgere in classe;
  • scheda per la rendicontazione delle attività proposte;
  • un video promozionale del corso “Osservare,  sperimentare  e  comprendere:  esperimenti  di fisica”.

Destinatari: insegnanti scuole secondarie di I e II grado.

Modalità di fruizione

Una volta iscritti, i docenti vengono inseriti in una classe virtuale, su ambiente WeSchool, in cui è possibile visionare i video, vedere e scaricare i file testuali e visuali in formato pdf, accedere ai link esterni suggeriti e ai form di interazione proposti. La fruizione è di tipo asincrono, il materiale può essere approfondito in modo personalizzato e utilizzato per impostare in autonomia il lavoro con gli studenti, sia in classe che appoggiandosi ad altre piattaforme di condivisione.

L’ambiente WeSchool consente anche l’interattività con i formatori di Fondazione Golinelli e con gli altri insegnanti presenti e interessati allo stesso tema: ogni contenuto proposto può infatti essere commentato e un forum può essere utilizzato per condividere esperienze, chiedere e fornire feedback. Lo scopo è così promuovere la costruzione di una comunità di pratiche supportata da tutor esperti.

Nota

Il corso non è presente su piattaforma S.O.F.I.A. del M.I.U.R.

Apertura iscrizioni settembre 2021.



area
A1 metodologie e attività di laboratorio di scienze
A chi è rivolto
Scuola secondaria di I grado
Scuola secondaria di II grado
Durata
10 ore
di cui 0 ore in modalità sincrona
unità formative
0
posti disponibili
100
Tipologia
STEAM
Formatori

Sara Zarlenga, astrofisica di formazione, è tutor scientifico e formatrice di Fondazione Golinelli in particolare per le discipline STEAM, digitali e tecnologiche.

Stefano Marcellini, fisico, ricercatore dell'INFN, si occupa di fisica delle particelle elementari in esperimenti con acceleratori al CERN di Ginevra.

 

Donato Di Ferdinando, fisico, ricercatore dell'INFN, si occupa di fisica astroparticellare sui neutrini ai laboratori del Gran Sasso, e in esperimenti su satellite per lo studio della materia e energia oscura.

Valentina Lodi, con una formazione scientifica in astrofisica, dopo aver svolto attività divulgative e didattiche sulle scienze per Fondazione Golinelli e Associazione Sofos, si occupa attualmente dell’organizzazione e della segreteria didattica di Educare a educare in Fondazione Golinelli e in particolare anche del tutoraggio dei corsi dedicati all’infanzia e ai temi STEM. 

Contributo di partecipazione
Gratuito
Sede
Online