LA SCUOLA: QUALE FUTURO DOPO LA PANDEMIA

Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro

Il convegno si svolge in presenza* e online con diretta-live

2 novembre ore 9-13.30

La Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Istruzione e la Fondazione Golinelli, nell’ambito del Protocollo d’Intesa "Innovazione didattica, formazione, ricerca, sperimentazione e diffusione della cultura scientifica e tecnologica nella scuola, per la società della conoscenza", organizzano il Convegno di studi La scuola: quale futuro dopo la pandemia. Innovare, progettare, sperimentare: proposte e percorsi.

Questi anni di pandemia e post pandemia (ancora non terminata) hanno posto al centro del dibattito della pubblica opinione l’importanza della scuola - intesa come luogo di formazione, incontro, umana disciplina - e il ruolo del sapere come capacità di interpretazione e possesso di chiavi di lettura, di principi generali intorno ai quali ri-organizzare la conoscenza, la formazione, l’educazione, l’informazione.

Alla luce degli obiettivi fissati nel Protocollo d’intesa, in particolare la promozione di attività di innovazione, ricerca e sperimentazione, il Convegno di studi, dal carattere nazionale, intende approfondire alcune tematiche negli ambiti scientifico-tecnologico e umanistico-artistico, anche attraverso un approccio interdisciplinare. L'intento è di contribuire alla ricostruzione di un paradigma educativo in grado di promuovere nei giovani un processo di formazione inteso nella sua globalità, capace di integrare i percorsi scolastici con la preparazione al lavoro, alla professione, alla vita, oltreché di  costruire una cittadinanza autonoma, responsabile, solidale.

In questa prospettiva i luoghi e gli spazi dell’apprendimento acquistano una nuova dimensione simbolica attraverso la valorizzazione del ruolo della bellezza, della sicurezza e della sostenibilità degli edifici scolastici del futuro.

Destinatari

Il Convegno è rivolto a dirigenti scolastici e a docenti del primo e del secondo ciclo di istruzione, degli Istituti Tecnici Superiori e dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti, alle istituzioni, alle associazioni, alla Rete nazionale dei Laboratori Territoriali, e al pubblico interessato.

Programma

9.00>9.30 Registrazione delle/dei partecipanti e assistenza online

9.30>10.00 Saluti istituzionali

Andrea Zanotti, Presidente Fondazione Golinelli
Stefano Versari, Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero dell'Istruzione

10.00>10.30 Relazioni introduttive

Non basta “cliccare”, bisogna “esserci”
Andrea Zanotti, Presidente Fondazione Golinelli

Perché è fondamentale l’educazione nella formazione degli individui?
Adriano Fabris, Consigliere di Amministrazione Fondazione Golinelli - Università di Pisa

10.30>11.15 PRIMA SESSIONE

NUOVI PARADIGMI DI APPRENDIMENTO: RICERCA, INTERNAZIONALIZZAZIONE, INNOVAZIONE

Andrea Cavalli, Vice Direttore dell'area “Computational Sciences” presso l'Istituto Italiano di Tecnologia, Professore Ordinario di Chimica Farmaceutica, Università di Bologna
Giovanni Boniolo, Professore ordinario di Filosofia della scienza e Medical Humanities, Università di Ferrara
Marina De Rossi, Professoressa ordinaria di Didattica e Pedagogia Speciale, Università di Padova

11.15>12.00 SECONDA SESSIONE

NUOVO MODO DI IMMAGINARE, PROGETTARE, COSTRUIRE I LUOGHI DELL’APPRENDIMENTO

Mario Cucinella, Architetto e Founder di MC A - Mario Cucinella Architects
Simone Gheduzzi, Architetto diverserighestudio
Francesco Bombardi, Architetto di ambienti di apprendimento sperimentali e EdTech

12.00>13.30 TERZA SESSIONE

PARTNERSHIP TRA MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E FONDAZIONE GOLINELLI: OBIETTIVI E PROPOSTE PROGETTUALI

Presentazione del Protocollo d’intesa
Maria Assunta Palermo, Direttore generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l'internazionalizzazione del Ministero dell'Istruzione

Presentazione dei due percorsi di formazione per insegnanti:
- potenziamento STEM | “Il Design dell’esperienza scientifica”
- integrazione STEAM | “Community of inquiry: dal laboratorio di scienze alle pratiche filosofiche”
Anna Brancaccio e Carla Guetti, Ministero dell’Istruzione - DGOSVI
Eugenia Ferrara, Vice Direttore Fondazione Golinelli

Presentazione delle attività e dei laboratori della Fondazione Golinelli
Antonio Danieli
, Vice Presidente e Direttore Generale Fondazione Golinelli

Modalità:

La partecipazione al Convegno è gratuita.

Le/gli insegnanti che desiderano partecipare in presenza a Opificio Golinelli, in via Paolo Nanni Costa 14 - Bologna, oppure online potranno iscriversi su questa pagina cliccando sul pulsante "ISCRIVITI" entro il 28 ottobre.
L'evento è presente anche su piattaforma S.O.F.I.A. del Ministero dell'Istruzione. Il codice dell'iniziativa è 64979

In caso di partecipazione online saranno fornite tutte le informazioni necessarie per assistere alla diretta su piattaforma Zoom.

Nei giorni successivi all'evento le/gli insegnanti regolarmente registrati al Convegno, secondo le modalità sopraindicate, riceveranno l'attestato di partecipazione.

Note:

L'incontro si svolgerà in presenza* a Opificio Golinelli ma ci sarà la possibilità di seguire online anche la diretta live.

*Dal 6 agosto 2021 è possibile accedere agli spazi di Opificio Golinelli solo se si è in possesso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass - rif. D.l. 105 del 23/07/2021), in formato cartaceo o digitale, rilasciata al fine di attestare una delle seguenti condizioni: avvenuta vaccinazione anti-Sars-Cov-2; avvenuta guarigione da Covid-19, effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus Sars-Cov-2 eseguito entro le ultime 48 ore.

 



area
A6 didattica trasversale
A chi è rivolto
Nidi e infanzia
Scuola primaria
Scuola secondaria di I grado
Scuola secondaria di II grado
Durata
4 ore
di cui 4 ore in modalità sincrona
unità formative
0
posti disponibili
1000
Tipologia
STEAM
Formatori
  • Andrea Zanotti, Presidente Fondazione Golinelli
  • Stefano Versari, Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero dell'Istruzione
  • Adriano Fabris, Consigliere di Amministrazione Fondazione Golinelli - Università di Pisa
  • Andrea Cavalli, Vice Direttore dell'area “Computational Sciences” presso l'Istituto Italiano di Tecnologia, Professore Ordinario di Chimica Farmaceutica, Università di Bologna
  • Giovanni Boniolo, Professore ordinario di Filosofia della scienza e Medical Humanities, Università di Ferrara
  • Marina De Rossi, Professoressa ordinaria di Didattica e Pedagogia Speciale, Università di Padova
  • Mario Cucinella, Architetto e Founder di MC A - Mario Cucinella Architects
  • Simone Gheduzzi, Architetto diverserighestudio
  • Francesco Bombardi, Architetto di ambienti di apprendimento sperimentali e EdTech
  • Maria Assunta Palermo, Direttore generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l'internazionalizzazione del Ministero dell'Istruzione
  • Anna Brancaccio e Carla Guetti, Ministero dell’Istruzione - DGOSVI
  • Eugenia Ferrara, Vice Direttore Fondazione Golinelli
  • Antonio Danieli, Vice Presidente e Direttore Generale Fondazione Golinelli
Contributo di partecipazione
Gratuito
Date e orari degli appuntamenti
02/11/2021     09:00 - 13:30     Convegno