Formazione insegnanti

30 Corsi
Filtri
30 Corsi
image dal 07 Novembre 2018
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Il corso ha per oggetto l’uso didattico delle applicazioni web. Vengono considerate le loro caratteristiche di base, le possibilità di impiego a scuola, l’integrazione con i documenti digitali più tradizionali, tenendo anche presente le pratiche consolidate di docenti e studenti. Sono strumenti che consentono di realizzare prodotti “autonomi”, che possono essere archiviati, scambiati, diffusi come oggetti digitali a sé stanti, o essere inseriti in altri documenti (relazioni, siti o blog, pubblicazioni tradizionali o digitali). Ampio spazio viene dato alla sperimentazione diretta dei diversi strumenti, in particolare: G Suite for Education per condividere e collaborare Google Classroom e la personalizzazione dei servizi G Suite GPS e Google MyMaps per creare percorsi interattivi.

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 12 ore
image A2 didattica digitale e ambienti di apprendimento image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola primaria

Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 09 Novembre 2018
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Il corso e organizzato in due fasi: la prima in cui vengono presentati, discussi e sperimentati in piccoli gruppi gli strumenti operativi e le fasi della didattica per problemi, progetti e competenze; la seconda di follow-up documentato in classe che diventa oggetto dell’incontro conclusivo di revisione e restituzione. Senza trascurare gli aspetti teorico-metodologici gli incontri hanno un taglio pratico: prevedono esemplificazioni reali, esercitazioni e simulazioni. Particolare rilievo viene dato alla valutazione formativa e alle rubric di cui sono evidenziate le caratteristiche funzionali e un’euristica per la loro costruzione e per il loro utilizzo. Temi trattati: la didattica per competenze e la valutazione autentica: i metodi per una didattica centrata sull’alunno e in grado di favorire lo sviluppo e la certificazione delle competenze, sia disciplinari, sia di vita (life skills); la metodologia project based learning con il metodo Lepida scuola in cui le fasi temporali (ideazione, pianificazione, esecuzione e chiusura), i deliverable attesi e le valutazioni relative si adeguano alle formalità e all’organizzazione della scuola.

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 12 ore
image A5 metodologie per la didattica image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Nidi e infanzia

Scuola primaria

Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 22 Novembre 2018
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
La proposta riguarda il design thinking, processo creativo di innovazione sviluppato a Stanford, utilizzato per progettare esperienze di apprendimento human(student)-centred e project based da diversi insegnanti e scuole nel mondo. Lavorando sulla progettazione didattica, il corso consente di apprendere attraverso la sperimentazione diretta, le diverse fasi del processo creativo (ciclo iterativo di ricerca, ideazione e costruzione), mettendo in pratica diverse metodologie e strumenti (brainstorming, interviste, prototipi, ecc.) e acquisire conoscenze e competenze utili allo sviluppo di attività didattiche con gli studenti. Il corso è organizzato in 6 incontri: 22 novembre: conferenza sul Design Thinking 29 novembre, 6, 13 e 20 dicembre: 4 incontri di progettazione in presenza, a supporto di attività di sperimentazione individuale con gli alunni che dovrà essere documentata. 21 marzo: incontro collettivo di valutazione e restituzione. In collaborazione con Reggio Emilia Design Thinking (Università di Modena e Reggio Emilia).

image durata totale: 30 ore di cui in presenza: 18 ore
image A5 metodologie per la didattica image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola primaria

Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 03 Dicembre 2018
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Il corso offre una panoramica sulle nuove frontiere della tecnologia applicate alla didattica nella scuola dell’Infanzia, dove il docente è mediatore didattico che coordina, guida, sollecita, conforta, incoraggia in caso di errore. “I bambini sono pronti ad incontrare e sperimentare nuovi linguaggi… elaborando le prime ipotesi sulle cose...sui media, dei quali già fruiscono non soltanto e non sempre in modo passivo; e sull’esistenza di altri punti di vista.” cit. Indicazioni Nazionali Partendo dal confronto sui punti salienti del Piano Nazionale Scuola Digitale si farà un breve excursus sulle principali risorse digitali e unplugged utilizzabili per introdurre, già a partire dalla scuola dell’infanzia, alcuni basilari elementi del pensiero computazionale. I partecipanti saranno accompagnati in un percorso di sperimentazione di vari strumenti pensati per portare il coding ed il making in classe attraverso attività divertenti ed utili a stimolare lo sviluppo delle competenze di base proprie della scuola dell’infanzia come l’orientamento all’interno dello spazio, il pensiero logico-deduttivo, la lateralità, la scomposizione in parti di stimoli complessi, nonché la socialità e la capacità di collaborare tra pari. Il corso si svolge in 3 fasi: accompagnamento alla sperimentazione (9 ore), progettazione e ricaduta didattica (13) e restituzione/riflessione (3 ore).

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 12 ore
image A7 i primi passi nella scienza per infanzia e nidi image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Nidi e infanzia

image dal 10 Gennaio 2019
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Il corso promuove il dialogo tra sapere scientifico, pedagogico e artistico per favorire il piacere della scoperta, l’apprendimento collaborativo e la dimensione argomentativa. Affronta in modo interdisciplinare i fenomeni collegati a luce, colore e visione, integrando diversi piani di lettura: scientifico, attraverso la fisica (in particolare l’ottica), la geometria e l’astronomia; pedagogico, attraverso esperienze corporee e sensoriali; artistico, attraverso esperienze espressivo- artistiche. Diverse attività di gioco e di laboratorio compongono l’ossatura delle lezioni, permettendo ai partecipanti di condividere riflessioni e acquisire strumenti pratici da utilizzare nella didattica a scuola. Il corso si svolge in 3 fasi: la prima in presenza (9 ore), la seconda di progettazione didattica e sperimentazione individuale documentata (13 ore), la terza in presenza di restituzione (3 ore).

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 12 ore
image A7 i primi passi nella scienza per infanzia e nidi image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Nidi e infanzia

image dal 11 Gennaio 2019
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Tra i docenti è sempre più diffusa la consuetudine di produrre autonomamente materiali didattici facendo ricorso a risorse digitali; tuttavia non sempre la creazione di contenuti è accompagnata da adeguate modalità di pubblicazione e diffusione. Il corso si propone di fornire le competenze per creare, pubblicare e diffondere i propri materiali didattici anche tenendo conto degli aspetti collegati al diritto d’autore e alle licenze di distribuzione. Ampio spazio viene dato alla sperimentazione diretta dei diversi strumenti, in particolare: Ebook Podcast Google Sites e Blogger

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 12 ore
image A2 didattica digitale e ambienti di apprendimento image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola primaria

Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 14 Gennaio 2019
Bologna - Opificio Golinelli image
Matematica e fisica
Obiettivo del corso e sviluppare competenze disciplinari, sperimentali e didattiche per l’applicazione in classe delle Indicazioni Nazionali per i Licei Scientifici e i Licei Scientifici OSA sul tema della fisica quantistica. Il corso è articolato in tre fasi. La prima colloca le indicazioni nazionali nell’ambito della ricerca sull’insegnamento / apprendimento della fisica quantistica e introduce criticamente le fenomenologie che segnano il passaggio dalla fisica classica al ‘mondo dei quanti’. Particolare attenzione viene posta al tema “continuo-discreto” in fisica e ad alcuni aspetti interdisciplinari tra fisica e filosofia. La seconda fase prevede la realizzazione in piccoli gruppi di attività di laboratorio sull’esperimento di Franck-Hertz e sull’effetto fotoelettrico, analizzate in dettaglio da un punto di vista didattico, oltre che sperimentale. La terza fase, a distanza, vede i docenti impegnati nell’analisi di estratti di libri di testo sugli argomenti affrontati e nella progettazione di integrazioni o modifiche degli stessi. In collaborazione con gruppo di ricerca di Didattica e Storia della Fisica del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna.

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 9 ore
image A1 metodologie e attività di laboratorio di scienze image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola secondaria di II grado

image dal 23 Gennaio 2019
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
La metodologia AGILE, diffusa nell'ingegneria dei software, è un metodo per gestire e realizzare progetti che procede per brevi cicli iterativi (fatti di pianificazione, analisi dei bisogni, progettazione, implementazione, test e documentazione). Essa pone al centro il lavoro per piccoli gruppi, auto-organizzati e flessibili, il coinvolgimento diretto del cliente/utente nel processo di sviluppo e continui adattamenti successivi fatti di test e riflessione critica. Il corso propone un adattamento per la scuola di queste pratiche con l'obiettivo di aiutare i docenti nella gestione di progetti e di fornire strumenti da utilizzare con i propri studenti nella didattica per progetti, digitali e non. L’idea nasce dopo la prima sperimentazione di YOOX NET-A-PORTER GROUP con classi di scuole secondarie di II grado. Dopo l'introduzione alla metodologia e la presentazione di alcuni esempi pratici, il percorso formativo prevede tre appuntamenti di workshop in cui i partecipanti potranno sperimentare l'intero processo metodologico, discutendone le applicazione nel contesto scolastico. Successivamente si richiede di sperimentare il processo e gli strumenti con i propri studenti, realizzando una documentazione che diventerà oggetto di valutazione tra pari e riflessione comune. Il corso è realizzato in collaborazione e con il contributo di YOOX NET-A-PORTER GROUP.

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 15 ore
image A5 metodologie per la didattica image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 26 Gennaio 2019
Bologna - Opificio Golinelli image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica, Umanistico, Altro
Il corso ha lo scopo di fornire strumenti e metodologie di base per trovare, capire, analizzare e raccontare i dati aperti, da utilizzare come risorse educative digitali per realizzare progetti autentici per una didattica innovativa. L’utilizzo dei dati a scuola favorisce tra i ragazzi l’attitudine alla collaborazione e al pensiero critico, basato sulle competenze di interpretazione e comunicazione di dati, grafici e modelli. Durante il primo incontro si prevede un’introduzione sul valore didattico ed educativo degli open data all’interno degli obiettivi del piano nazionale scuola digitale. In particolare ci si sofferma sulla didattica costruttivista e sull’educazione civica digitale. Nelle giornate successive i partecipanti sono coinvolti in sperimentazioni dirette utilizzando strumenti di ricerca, analisi e rappresentazione guidata di dati. Segue una fase di trasferimento in classe che deve essere documentata e diventa oggetto di valutazione e restituzione online. Prerequisiti Conoscenza di Google - Drive e di uno strumento di fogli di calcolo (excel, Google Sheet, …)

image durata totale: 25 ore di cui in presenza: 16 ore
image A6 didattica trasversale image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado

image dal 01 Febbraio 2019
On line image
Scienze e tecnologie, Matematica e fisica
Il corso offre ai docenti i riferimenti metodologici e operativi per potenziare l’attività curricolare in classe con gli esercizi di matematica della Khan Academy (KA) e altre risorse digitali disponibili gratuitamente online. I docenti vengono aiutati a sperimentare le metodologie e gli strumenti più efficaci per personalizzare e motivare all’apprendimento della matematica fin dai primi anni di scuola. La Khan Academy (www.khanacademy.org, it.khanacademy.org), è una piattaforma educativa online gratuita che offre un ricco ventaglio di contenuti didattici interdisciplinari tra i quali esercizi di matematica, in italiano e in inglese, allineati con i principali curricula e le metodologie didattiche diffuse in ambito internazionale. Gli insegnanti possono gestire una classe virtuale che propone percorsi differenziati con un meccanismo motivazionale mutuato dai videogiochi, e suggerire anche individualmente gli esercizi da svolgere prioritariamente. In collaborazione con G-Lab.

image durata totale: 25 ore
image A2 didattica digitale e ambienti di apprendimento image
image
CORSO RIVOLTO AGLI INSEGNANTI DI:
Nidi e infanzia

Scuola primaria